Il diario della nostra vita in Australia

venerdì 31 ottobre 2008

Altro giornata di lavoro al 61 piano

Oggi altra giornata di lavoro all'MLC. Il capo oggi è venuto forse un'ora. Come sempre ero responsabile di tutti. Oggi eravamo io, Paolo, Ben, le svedesi, le francesi, 2 indiani e il polacco. Il boss mi avrà fatto 1000 chiamate per sapere come andava, se era tutto a posto e cose del genere. Ha riposto una fiducia immensa nei miei confronti e io ne sono orgoglioso. Oggi pensavo che fino a due settimane fa manco lavoravo e ora mi ritrovo dall'altra parte del mondo al 61 piano di uno dei palazzi più alti proprio in centro città a dirigere un team di 9 persone tutto da solo. Troppo bello come qua in Australia partendo da niente puoi iniziare a creare qualcosa e a far capire alle persone quanto vali. Oggi ho detto al capo che ha bisogno altra gente perchè anche gli indiani non vanno bene. Ogni cosa che gli dico la prende per legge. Sembra che le parti siano invertite!!! Abbiamo lavorato fino alle 20e15 io e Paolo. Poco dopo mi ha chiamato il boss e mi ha chiesto se ero stressato e i miei pareri sulla giornata e sull'operato del team. Gli ho spiegato il mio punto di vista e alla fine domani dovrebbero venire altre persone a provare... Vedremo... La cosa che mi ha fatto veramente piacere è stato il messaggio che mi ha mandato il boss poco dopo la chiamata. Mi ha scritto:
"I just wanted to thank u for working well and caring about doing things well. Have a good sleep mate.M"
tradotto è:
"Volevo solo ringraziarti per il buon lavoro e per aver cura di fare le cose bene. Abbi un buon riposo mate.M"
Gli ho risposto ringraziandolo e con altre poche parole. Sono rimasto veramente felice di questo messaggio. Certe cose ti fanno capire quanto puoi essere stimato dalle persone. In Italia non penso mi accadrà mai una cosa del genere.
Stasera abbiamo incontrato Fabio e Elisa. Siamo andati al 32 piano a casa di Sara & company... Che vista...
Cena al tailandese... No comment. Ho provato a mangiare un piatto con pollo, curry, patate e latte di cocco. Gusto particolare ma troppo piccante. Meno male che Fabio ha cambiato il suo con il mio. Alla fine ho mangiato noodles con soia, noccioline e pollo. Non male. Alla fine siamo tornati a casa verso a mezzanotte e ora mi sto rilassando sul divano. Domani altra giornata... Speriamo che il boss oltre a gratificarmi con i messaggi lo faccia anche con qualche dollaro in più visto che ora quando scrivo sul foglio di lavoro cosa faccio scrivo supervisore... Non male... C ya mate

PS: che figata il BYO! Praticamente oggi al tailandese ci siamo portati noi delle birre comprate al bottle shop davanti e loro ci hanno fatto pagare una cifra simbolica di 5 dollari per consumarle. Ognuno si porta quello che vuole da bere!!!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma non è che il capo ti si vuol fare?
E poi, come si fa a togliere il soundtrack degli MGMT dal blog?
Ciao Giuseppe

Laura ha detto...

Ma bbella Lù! Quindi ormai lo sponsor me lo devo aspettare da te e non più da Danilo... e Paolo? Ormai è entrato a far parte del Team con il tedesco pasticcomane e le svedesi che ridono?
Have a good time in Sydney, I'm falling in love with Melbourne.

C yaa mates!

Video